Carrello vuotobasket
I miei ordini

facebook

facebook

foto-top5.jpg


frame birra artigianale

BIRRA ARTIGIANALE

La Birra è una bevanda antichissima e modernissima...

Gli Assiro-Babilonesi e i Sumeri furono le prime civiltà a produrre una bevanda fermentata a base di cereali.
Oggi la Birra è una bevanda molto diffusa nel mondo, richiesta ed apprezzata da occidente ad oriente.

Secondo la legislazione vigente ( legge n.1354 del 16 agosto 1962 modificata dalle leggi 329/74 e 141/89, dal dl 109/92 e dal dpr n. 272/98) "la denominazione Birra è riservata alla bevanda ottenuta dalla fermentazione alcolica con ceppi di saccharomyces carlsbergensis o di s. cerevisiae di un mosto preparato con Malto d'orzo o di frumento o di loro miscele e acqua, amaricato con luppolo o suoi derivati o con entrambi. La fermentazione alcolica può essere integrata con una fermentazione lattica. nella produzione della birra è consentito l'utilizzo di estratti di malto torrefatto e degli additivi alimentari consentiti dal decreto del ministro della sanità n. 209/96. Il malto d'orzo o di frumento può essere sostituito con altri cereali, anche rotti o macinati sottoforma di fiocchi, nonchè con materie prime amidacee e zuccherine nella misura massima del 40% calcolato sull'estratto secco del mosto".

foto-luppolo2.jpg

La normativa italiana, ad oggi, non contempla la dicitura "birra artigianale". generalmente i Birrifici Artigianali sono orientati verso l'utilizzo di ingredienti quanto più possibile genuini, naturali e selezionati escludendo l'impiego di conservanti ed additivi  al fine di ottenere prodotti unici ed irripetibili.
Inoltre, le Birre Artigianali, subiscono solitamente trattamenti fisici molto più delicati. In questo modo le birre artigianali conservano sapori e profumi molto più intensi rispetto alle birre industriali e subiscono nel tempo evoluzioni più evidenti.  
Addirittura se il tipo di birra lo consente, è possibile un invecchiamento in cantina anche per alcuni anni.


 

Powered by: MR GINO